Anne Shingleton - pastelli

I pastelli sono diventati il mio mezzo preferito per i lavori plein air. Sono più leggeri da portare rispetto agli strumenti necessari che servono per gli oli. Utilizzo pastelli morbidi di gesso su una carta colorata resistente. Generalmente questi mi permettono di lavorare molto velocemente catturando effetti di luce fugaci, e sopportando condizioni di lavoro difficili. Possono essere usati dappertutto: la neve del nord della Finlandia, i deserti del sud di Israele e le foreste tropicali delle Isole Seychelle. Se i dipinti sono stipati strettamente tra alcuni fogli di carta liscia (come la carta da lucido) in modo che non si possano muovere, generalmente non si danneggiano durante il trasporto.
Non mi piace mai fissare i miei dipinti a pastello, cambia il colore e la consistenza della superficie.

 

cala dello zurletto

Cala dello Zurletto, Capraia

pastello

Ilaria e il gatto di Elisa

Ilaria e il gatto di Elisa

pastello

Vista dalla tomba di Ben Gurion, Israele

Vista dalla tomba di Ben Gurion, Israele

pastello

I primi piccoli cigni

I primi piccoli cigni

pastello